Solo a uno, fra tanti, importerà come sei.
8 note
Ci sono persone che tirano fuori il peggio di te, altri tirano fuori il meglio, e poi ci sono quelli rari, dai quali diventi dipendente, che tirano fuori solo il più. Di tutto. Ti fanno sentire così vivo che li seguiresti dritto all’inferno, solo per drogarti ancora una volta di loro. K. Moning. (via ricordididomani)

(via linvernodentro)

42 note
So quanto fa male la mancanza di un sorriso. Tiziano Ferro (via cestatounperiodoincuieroamore)

(via restituiscimiilmiocuore)

1.133 note
Io non credo di essere bella, ma quando mi guardi in quel modo, con quegli occhi calmi come se guardarmi fosse tutto quello che hai deciso di fare da lì alla fine dei tuoi giorni, io mi sento “giusta”. Non bella, non perfetta, non migliore: giusta. Susanna Casciani (via fromwishestoeternity)
1.538 note
Ascolto le canzoni per piangere, amo e piango, voglio bene e piango, guardo il cielo e mi viene da piangere, guardo i film e mi viene da piangere, leggo i libri e piango la notte, mi arrabbio e piango, sono felice e piango. Forse in un’ altra vita ero un bicchiere d’ acqua e adesso sto affogando in me stessa. Susanna casciani (via quantavitainsiemeate)
1.850 note
E smettila di pensare che tu sia sempre troppo poco. Forse sei troppo, invece. Forse sai offrire ciò che tutti dicono di volere ma poi ne hanno paura. Sei la persona che sa prendersi davvero cura di un’altra persona, anziché essere chi ti sbatte in faccia il solito “tu meriti il meglio”, quando il meglio poi a te non è disposto a offrirlo. Massimo Bisotti (via chiusaunaportasiapreunabirra)
214 note
Si può sfuggire al passato solo abbracciando qualcosa di meglio. Nicholas Sparks, Il meglio di me. (via no-one-tells-me-who-i-love)
1.562 note

Mi hanno detto di farmi una lista dei suoi difetti per esorcizzare la sua mancanza e per stare meglio, e io l’ho fatta, ma non è venuta tanto lunga. Comunque eccola:

-non è qui.

susanna casciani (via quantavitainsiemeate)
1.846 note
Io non voglio solo il meglio di te. Io voglio tutto di te, ti voglio la mattina, accanto a me spettinato e con gli occhi gonfi, ti voglio in pigiama e con le coperte fino al collo, ti voglio nervoso, capriccioso, non voglio solo il meglio di te, voglio il peggio, soprattutto quello. Niccolò Ammaniti (via feelinghemisphere)
561 note
Lo amo perchè non so come si fa, a non amarlo.
Lo amo perchè, altrimenti, dovrei iniziare ad odiarlo, o peggio, dovrei dimenticarlo.
E io non posso permettermelo. Susanna Casciani (via tuseileiinesorabilmente)
3.700 note